Annunci
Pubblicato da: comeilmare | gennaio 25, 2013

Continua a crescere il turismo olandese

Amsterdam: Houses along the Amstel RiverIn Europa è ormai tempo di bilanci per il settore del turismo ed in generale si è registrata una certa crescita nel numero di viaggiatori, merito soprattutto delle innumerevoli offerte ormai a disposizione, delle tonnellate di commenti e consigli presenti sui social network.
Una delle crescite nel settore turistico più importanti si è registrata in Olanda, dove solo nella capitale sono transitati ben 51 milioni di passeggeri.
I voli con destinazione Amsterdam hanno infatti visto un aumento del 2.6% rispetto al 2011. Jos Nijhuis, presidente del gruppo Schiphol (responsabile tra gli altri anche dell’aeroporto di Amsterdam), ammette che un risultato simile è superiore a qualsiasi aspettativa, certamente positivo sia per i passeggeri che per le merci transitate nell’aeroporto.

I perchè di questo incremento sono tanti e tra questi ci sono l’ormai altissimo numero di collegamenti aerei della KLM, di Easyjet, Alitalia e Tuifly che consentono di raggiungere da tutta Europa e non solo, la capitale olandese. Un peso importante in questoo successo l’hanno avuto soprattutto l’aumento da 313 a 317 delle destinazioni tra cui scegliere, cosa che rende l’intero sistema molto più efficiente, anche grazie all’ottimo lavoro appunto della linea aerea locale KLM.

Altro passo importante è stato senza dubbio l’impegnativo passaggio a una rete di sicurezza centralizzata, capace di garantire un maggior comfort ai passeggeri ed un’attività più serena ai lavoratori ed alle compagnie aeree. L’operazione avrà importanti ripercussioni anche nel futuro in previsione di ulteriori sviluppi dell’aeroporto, in accordo con gli investitori. La cosa più importante sarà riuscire a mantenere nel tempo tali ottimi risultati, cosa che richiederà molto impegno e lavoro.

Il tutto si riassume insomma in un miglioramento dell’efficenza della struttura, cosa che sicuramente incoraggia il turista e qui viene in mente un confronto con gli aereoporti italiani, spesso inefficienti, con infrastrutture vecchie e sporche, a cui si aggiungono file spesso interminabili per i controlli di sicurezza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: